Perchè prenotare
sul nostro sito ufficiale?

La nostra storia

Lo stretto legame tra Arena e Hotel Accademia

L'Hotel Accademia oggi è di proprietà di una società controllata dalla famiglia Zenatello, il cui antenato più illustre è stato Giovanni Zenatello, famoso tenore della fine del '900, ideatore e finanziatore del Festival Lirico dell'Arena di Verona.

L'Arena, situata a soli 200 metri dal nostro Hotel di Verona, è uno dei simboli universalmente noti della città, non solo per il suo passato di anfiteatro romano, ma anche e soprattutto per i numerosi concerti e spettacoli che ospita ogni anno dal lontano 1913. L'evento più longevo che si tiene ogni anno all'Arena è proprio il celebre Festival Lirico, che nei mesi estivi attira un gran numero di spettatori che spesso soggiornano negli Hotel di Verona.

Il Festival Lirico nacque nel 1913 da un'idea del tenore veronese Giovanni Zenatello che, per commemorare il centenario della nascita di Giuseppe Verdi, volle far rappresentare l'Aida all'interno dell'Arena, trasformandola nel più grande teatro lirico all'aperto del mondo.
In quest'occasione nacque anche un nuovo stile scenografico: si abbandonarono i fondali dipinti, che fino ad allora erano stati utilizzati nei teatri tradizionali, e si inserirono per la prima volta degli elementi tridimensionali, di grande impatto visivo. Il grande successo della rappresentazione trasformò un evento unico in una tradizione che, esclusi gli anni delle due guerre mondiali, perdura ormai da più di un secolo.

La carriera portò Giovanni Zenatello lontano dalla sua amata Verona, consentendogli di aprire una scuola di canto a New York, dove scoprì alcuni grandi talenti della lirica, tra cui Lily Pons, Nino Martini e la grandissima Maria Callas.
La famiglia Zenatello, tuttavia, rimase in città per gestire l'Hotel Accademia di Verona. L'Hotel Accademia non è quindi un qualsiasi Hotel 4 stelle Superior di Verona, ma una struttura legata strettamente con l'Arena e l'annuale Festival Lirico. Negli anni, questo Hotel del centro storico di Verona non ha ospitato solo gli entusiasti spettatori delle opere rappresentate nell'Arena, ma anche alcuni dei loro più famosi interpreti. La soprano Maria Callas, ad esempio, visse nell'Hotel 4 stelle Superior per un lungo periodo, in una camera De Luxe tuttora esistente.